MARMO

Home » MATERIALI » MARMO
MARMO 2018-01-07T21:38:24+01:00

Il materiale per eccellenza per i mosaici è sicuramente il marmo. Largamente impiegato nei mosaici pavimentali sin dai tempi delle civiltà dell’antica Grecia e delle Roma repubblicana, con il termine marmo in realtà vengono indicati diversi tipi di rocce e la loro differente colorazione è determinata dai pigmenti presenti al loro interno. Le tessere in marmo possono essere ricavate da rocce di diversa origine: esistono rocce calcaree di origine sedimentaria o da rocce di origine metamorfica, tra queste ultime troviamo i marmi propriamente detti. Inoltre per la produzione di tessere in marmo si può partire da pezzi di roccia irregolari oppure direttamente da semilavorati.

Nella lavorazione del mosaico in marmo assume molta importanza il risultato finale che si vuole ottenere sulla superficie finale, il marmo può essere impiegato “a spacco” mostrando la parte interna della roccia che si ottiene con il taglio per mezzo di trance o di martellina e tagliolo, oppure può essere levigata a fine lavorazione per ottenere una superficie finale molto liscia e lucida.

  • Mosaico tridimensionale in concorso per Pictor Imaginarius 2015

PICTOR IMAGINARIUS 2015

Aprile 10th, 2015|0 Comments

Sottobosco è la mia opera in concorso per il premio Pictor Imaginarius 2015 che si terrà presso il Museo del Fiume di Nazzano (RM) nel borgo medievale il 23 - 24 Maggio 2015.